Come pulisco questa città spaziale?

Dopo aver avuto un incontro di successo e (soprattutto) non di grande successo nello spazio, l'area attorno alla mia nascente base spaziale è piena di detriti. La fine delle missioni responsabili dei rifiuti non ha eliminato nessuna spazzatura spaziale, quindi ora è solo in orbita a complicare le manovre. Questa roba in genere non ha alcuna port docking o qualcosa del genere, quindi non sembra esserci un modo per agguantarlo con una nave.

Mi piacerebbe fare come uno sceriffo e ripulire questa città spaziale, ma per quanto posso dire il modo migliore per farlo è quello di scavalcare each singolo pezzo di detriti con una nave che, sebbene divertente, non è né pratica né efficiente (tende a creare pasticci ancora più grandi).

Ci sono componenti di gioco utili come rampini o reti o magneti che possono afferrare componenti arbitrari che ho perso, o non ci sono buone mod per giocare a bidelli ?

Un'altra opzione per rimuovere i detriti consiste nel limitare la quantità di elementi che si desidera conservare. Una delle impostazioni consente di scegliere ovunque da nessun detrito, a detriti illimitati.

Questa opzione è disponibile sotto Impostazioni nel menu principale (il menu che vedi al primo avvio del gioco, non nel menu di gioco), ed è chiamato Max Persistent Debris .

sono sicuramente persistenti

Tieni presente che questa impostazione gestisce solo i detriti da voli non controllati; non ucciderà automaticamente tutto ciò che viene rimosso dal tuo lancio corrente. Succede solo quando si termina il volo o si passa al Centro spaziale.

Non proprio quello che stavi chiedendo, ma l'unica altra opzione, sì, è quella di intercettare each singolo pezzo, e de-orbitarlo manualmente.

A partire dalla versione 0.20, lo schermo di tracciamento ti consentirà di select i detriti e il "volo finale" per eliminarlo.

Non è così divertente come alcuni degli altri methods sulla pagina, ma più semplice.

Sfortunatamente, non sono riuscito a rendere i detriti il ​​mio volo attualmente attivo utilizzando le tecniche suggerite da @MBraedley. Una soluzione che funzionava alla fine era quella di eseguire il backup dei miei file nave (nella cartella principale del Kerbal Space Program, sotto /saves/%save file name%/Ships ) e creare un nuovo salvataggio, anche se questo ha spazzato via anche la mia base spaziale. Non import! La scienza continua!

In futuro probabilmente ignorerò semplicemente la spazzatura spaziale, poiché le collisioni sono esilaranti o poco divertenti.

Se vuoi prevenire la spazzatura spaziale usando una soluzione in-game, puoi progettare le tue navi e pianificare le tue missioni in modo che qualsiasi spazzatura che si disfa si schianterà su un pianeta. Più impegnativo rispetto alla modifica di un file .cfg da riordinare.

Se devi staccare un palco mentre sei in orbita stabile, collega ad esso un module di command senza pilota da qualche parte, con alcune batterie o un generatore. In questo modo puoi controllarlo dopo la separazione. Quindi, se anche gli dai un po 'di carburante e un jet, puoi metterlo in rotta di collisione con un pianeta e lasciare che la gravità faccia la tua pulizia per te.

ci sono un paio di mod che ti danno opzioni divertenti come i laser e quant'altro per far saltare le cose. Funziona alla grande ma a causa delle limitazioni del motore di gioco è necessario avvicinarsi molto, in un paio di chilometri. è molto lavoro. per lo stesso sforzo è ansible posizionare un piccolo razzo in orbita retrograda con un'intercetta di separazione zero su un pezzo di detriti.

essere consapevoli che questo può generare molti pezzi più piccoli e potenzialmente peggiorare il problema. se sei davvero sfortunato avrai un effetto a cascata e poi la sindrome di Kessler in fuga mentre tutto in orbita inizia a disintegrarsi.

personalmente non mi dispiace, e ho preso un approccio decisamente … tim 'the toolman' taylor. ho lanciato il più grande razzo orbitale a singolo stadio che potessi in un'orbita polare. proprio nel mezzo del mio field orbitale, in altitudine.

il razzo consisteva di sei motori liquidi, con i serbatoi separati da disaccoppiatori e linee di alimentazione per assicurarsi che funzionassero tutti. in orbita ho abbandonato i carri armati. i sepratroni si assicurarono che si diffondessero. ora avevo 20 pezzi di razzo che sfrecciavano ad angolo alto rispetto ai normali routes orbitali.

il nucleo principale del razzo era costituito da pile di moduli SAS stratificati tra disaccoppiatori, tenuti con tri-accoppiatori. tre unità sequenziate di questo pasticcio.

usando i controlli del rotolo, ho ruotato la pila più velocemente ansible e ho disaccoppiato l'integer lavoro in sequenza, lavorando da dietro in avanti per massimizzare l'apertura a ventaglio.

quindi era questione di massimizzare il controllo del tempo.

il metodo shotgun è un sacco di overkill ma funziona.

e a volte ti capita di avere un lancio a colpi di testa da un pezzo di satellite, come mi è successo la notte scorsa.

Puoi terminare le missioni dalla stazione di monitoraggio. Anche se non è ansible select più quei pezzi di detriti, è sufficiente scegliere tra tre clic, terminare (il button X rosso) e confermare.

Tuttavia, a volte non è ansible select i detriti con la stazione di localizzazione. * Se questo è il caso, non è così semplice. La prima opzione è modificare il tuo salvataggio. Non lo consiglio a less che tu non sappia cosa stai facendo. Altrimenti, dovrai rendere i detriti il ​​volo attivo. Se non puoi farlo dalla stazione di tracciamento, puoi mettere un'altra nave sulla piattaforma di lancio, passare alla modalità mappa e fare doppio clic sui detriti. Se attivi un volo che vuoi mantenere, puoi usare i tasti [ e ] per passare a un volo vicino. Hit esc e termina il volo normalmente.

* Con le modifiche recenti, ora puoi filtrare l'elenco nella stazione di monitoraggio per mostrare solo i detriti, che mostreranno tutti i detriti.

Se stai cercando una soluzione "realistica" da Spaceport, puoi usare il Kerbal Attachment System per aggirare i detriti e fissare each parte in posizione con un Quantum Strut modo che non galleggiano via mentre prendi altri pezzi. Questa nave sarà un'enorme power hog, quindi impacchetta il tuo RTG / Solar. Potresti potenzialmente racchiudere tutto ciò in un container di carico (potresti costruirne uno con carrello di atterraggio e piastre strutturali, o prendere il pacchetto B9 per triggersre baie di aerei spaziali di varie size) se vuoi fare una missione 'riutilizzabile'.

Questa soluzione richiederà molto tempo ed è in gran parte un metodo per eseguire una missione di rimozione dei detriti. Se tutto quello che vuoi è che la spazzatura sia sparita magicamente, fai riferimento alla risposta di fbueckert

So che questa è una vecchia domanda, ma una cosa che mi sorprende di non aver visto è l' Advanced Grabbing Unit . (Potrebbe essere stato introdotto dopo che questo è stato chiesto, dal momento che vedo alcuni riferimenti alla versione 0.20.Per l'approccio più realistico, si potrebbe sicuramente fare una nave spaziale Janitor con un'unità di presa su di esso, volare intorno a bloccare detriti, alterando l'orbita a deorbit, lascia andare, ri-orbitare la nave, risciacquare e ripetere. L'ho fatto prima, e onestamente (per me) è diventato incredibilmente noioso dopo le prime volte, quindi una volta ho finito per dimostrare a me stesso che potevo fare è la "strada giusta" ho finito per eliminare gli elementi detriti nel centro di controllo.

se hai voglia di aggiungere altre mod, aggiungere il sistema lazor di romfarers e il suo mod per i missili e i raggi del sole, sono incredibilmente utili per questo genere di cose