Conrad Verner fa la sua apparizione in Mass Effect 3?

Il nostro favorito-essere Spectre Conrad ci ha infastidito per due partite di fila, e sono curioso di sapere se è tornato per un terzo round a irritare ancora una volta il Comandante Shepard a morte. Se fa una comparsa, che ruolo gioca? C'è una missione secondaria associata che lo coinvolge?

Conrad Verner fa la sua apparizione sulla Cittadella, arrivando a Shepard dopo aver assistito un medico con il suo problema di stazione mediocre nel field profughi. Dopo aver scambiato due parole, in qualche modo inspiegabilmente griderà a un presunto agente di Cerberus che a sua volta sparerà a Shepard.

Verner lo farà allora

interpretare l'eroe, saltando per prendere il proiettile per Shepard in quello che per me sembrava così goffamente coreografato che originariamente pensavo di aver sistemato il tutto. Tuttavia, è una vera minaccia e morirà.

A less che tu non abbia aiutato a salvare Jenna da Chora's Den in Mass Effect 1, cioè. Se l'hai fatto, lei sarà lì per

interferire con la pistola dell'agente, causando in realtà non sparare nulla. Conrad si renderà conto che sta bene, e lascerà Shepard da solo a usare il suo legittimo status di salvavita per cercare di prendere Jenna.

Sì, fa una apparizione in una delle missioni cittadella e credo che abbia la possibilità di morire se non avessi fatto una delle missioni secondarie della cittadella in Mass Effect 1.

Sì, secondo lo scrittore principale di Mass Effect 3, Mac Walters, Conrad Verner sarà in Mass Effect 3 (purché non sia morto in Mass Effect 2).

D. In ME 2, Conrad Verner sembra pensare che Shepard gli abbia puntato una pistola in faccia, anche se i giocatori hanno scelto l'opzione di paragone in ME 1. Era solo un problema tecnico, o c'è qualche motivo di storia dietro a questo?

R. Beh, potrebbe essere stato un problema tecnico, o forse Conrad stava facendo un giorno di pausa (anche più del solito). Rimanete sintonizzati su Mass Effect 3 per vedere come Verner si occupa di questo imbarazzante passo falso con Shepard.

fonte