Dove posso trovare più tradizioni dietro Ashe e Tryndamere?

Ho saputo che Ashe e Tryndamere si sono sposati per riunire le loro due tribù nella tradizione limitata che sono riuscito a trovare. Mi interessa sapere perché hanno dovuto riunire le loro tribù e perché Sejuani era contrario all'unione delle tribù? C'è qualche posto che offre una tradizione aggiuntiva che posso leggere?

Una pagina wiki o una specifica rivista di giustizia da leggere?

Dalla mia comprensione, il matrimonio era principalmente per necessità politica e senza vero amore. Non ho molte più informazioni di quelle in cima alla mia testa, ma per maggiori informazioni sulla leggenda di League of Legends puoi sempre dare un'occhiata al wiki ( http://leagueoflegends.wikia.com/wiki/League_of_Legends_Wiki ) .

Puoi provare questo sito per la normale tradizione di questi personaggi e includere anche alcune guide se scorri verso il basso se sei interessato. Se non hai ancora letto le loro sciocchezze allora mi dispiace di non poter essere più di aiuto. http://www.mobafire.com/league-of-legends/champion/ashe-13 http://www.mobafire.com/league-of-legends/champion/tryndamere-14

Puoi trovare la tradizione del campionato qui . C'è anche un "giornale" o un tipo all'interno del cliente (grazie al poster originale, si chiama il diario di giustizia, credo: è la piuma appena sotto i punti sommossa in alto a destra) ma ora che ci penso io non ho visto un avviso per un nuovo problema tra un po '. Puoi anche trovare su each pagina dei campioni una storia più specifica per quel particolare campione.

In particolare a Sequani il diario non fornirà alcuna informazione che non sia stata aggiornata dal suo rilascio. Sequani nella sua tradizione se si legge però considera la pace come una violazione delle tradizioni di Freiljord (in particolare alla campagna di ashe per la pace e l'adesione alla lega). Non ho specifiche per il matrimonio e unendo le tribù al di sopra della mia testa, ma date le informazioni nella sua tradizione è perché considera la pace come uno schiaffo in faccia alla tradizione.