La difficoltà di Jamestown è proporzionale al numero di giocatori coinvolti?

Ho suonato Jamestown in piccola quantità da solo, ma soprattutto con un amico. La maggior parte dei livelli sono decisamente difficili verso la fine del gioco e non vorrei davvero provarli da soli.

Ciò mi ha fatto meravigliare: la difficoltà dei livelli di Jamestown è comunque influenzata da più giocatori in modalità cooperativa (a parte gli ovvi effetti di TEAMWORK) rispetto al giocatore singolo?

Secondo questo articolo su Giant Bomb:

I nemici hanno anche più salute, ma solo quanto non è esplicitamente menzionato.

Varie recensioni degli utenti su Internet sembrano indicare che la difficoltà si riduce, ma il vantaggio di avere più giocatori supera la difficoltà aggiuntiva.

L'ho appena provato con 2 giocatori giocati rispettivamente con le mie mani destra e sinistra.

Non ci sono altri nemici che potrei dire. Sembrano avere un po 'più di salute come menziona l'agente86. Ogni giocatore ha solo la vita corrente con il numero normale di condivisioni continuate condivise, ma con il revive tutti che cadono dai "grandi" nemici distrutti.